News immobiliari

Approvato il Decreto 73 che agevola gli under 36 nell’acquisto prima casa, con bonus sulle imposte.

Il DL 73 prevede l’esenzione dal versamento delle imposte sull’acquisto prima casa per i giovani,

ma permangono dubbi su come applicare la legge

È stato approvato il Decreto Legge 25 Maggio 2021 n.73 intitolato “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”, al cui interno trova spazio anche l’agevolazione sull’acquisto prima casa destinata agli under 36. La normativa introdotta prevede l’esenzione dal versamento dell’imposta di registro, catastale e ipotecaria per l’acquisto di prima casa da parte di soggetti non ancora giunti al trentaseiesimo anno di età al momento del rogito.

In questo articolo vogliamo offrirvi una breve ma puntuale guida su tutti quello che c’è da sapere riguardo il DL 73 e il bonus giovani, sottolineando anche gli aspetti problematici della sua applicazione.

Agevolazione giovani acquisto prima casa: bonus e requisiti

L’agevolazione introdotta dal DL 73 è riservata ai giovani che intendono acquistare la prima casa entro il 30 giugno 2022 (attenzione perché la data è stata anticipata: inizialmente era previsto il 31 dicembre 2022). La forma di sostegno prevede di assorbire l’imposta di registro (il 2% sul valore rivalutato della rendita catastale), quella catastale e ipotecaria (in misura fissa di 50 € l’una).

I soggetti rientranti nell’agevolazione, dunque, eviteranno di pagarle.

I requisiti per accedere al bonus sono i seguenti:

  • Deve trattarsi esclusivamente di un acquisto prima casa;
  • La compravendita deve avvenire entro il 30 giugno 2022;
  • I soggetti richiedenti devono avere meno di 36 anni al momento del rogito;
  • Occorre presentare un ISEE non superiore ai 40.000 € annui.

Per chi, invece, acquista con atto soggetto ad IVA (come per le compravendite con le società di costruzioni), l’imposta andrà in credito d’imposta, così da poterla recuperare attraverso la dichiarazione dei redditi.